CHI SIAMO / Prof.ssa Maria Chiara Pesenti


Email: maria-chiara.pesenti@unibg.it

Professore di II fascia presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell’Università degli studi di Bergamo

Dal 1975 a oggi numerosi soggiorni in Russia (Mosca, S. Pietroburgo) a scopo di studio, corsi di perfezionamento e aggiornamento.
Laurea in Lingue e Letterature straniere, con specializzazione in Lingua e Letteratura russa (1978).
Dottorato di ricerca in Letterature slave comparate conseguito il 1 settembre 1994 a Roma, presso il MURST (durante il dottorato, 1990-1993, ha seguito i corsi istituiti per i dottorandi e in particolare un corso di lingua ucraina. Si è recata a Tartu (Estonia), a Pietroburgo e a Parigi per le ricerche necessarie a svolgere la tesi di dottorato.
Ricercatore presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università degli studi di Bergamo dal 1 luglio 1998 (esame di concorso sostenuto il 26 febbraio 1998). Ricercatore confermato nel mese di luglio 2001.
- Professore di II fascia presso l’Università degli Studi di Bergamo dal 1 novembre 2002 (confermato nel 2006).

La prof.ssa Pesenti è responsabile dell’organizzazione dei corsi di alfabetizzazione di lingua russa e
referente dell’organizzazione dell’insegnamento della lingua russa nei vari corsi in cui essa si articola.

Responsabile dell'organizzazione del Seminario di lingua e cultura russa dalla XXXI alla XXXX edizione (2000-2009), è inoltre:
- Membro rappresentante dell’Università degli studi di Bergamo nel Consiglio direttivo dell'associazione "Osservatorio Quarenghi" (sede presso la Biblioteca Civica "Angelo Mai" di Bergamo), Responsabile dei rapporti con istituzioni e organismi culturali russi a seguito della sua elezione (23 marzo 1996) nel Consiglio direttivo dell'associazione stessa.
- Socio Accademico dell’Ateneo di Scienze, Lettere ed Arti di Bergamo (già Accademia degli “Eccitati”, Bergamo 1642), nominata l’8 novembre 2008, in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico dell’Ateneo stesso 2008-2009.
- Nominata Accademico Fondatore della Classe di Slavistica dell’Accademia Ambrosiana (Milano, 25 maggio 2009).

Ha promosso e curato la Convenzione per lo svolgimento di Tirocini con numerosi Enti, Associazioni.

Ha organizzato un “Corso di Lingua e Cultura italiana” a Feodosija (Repubblica di Ucraina), dal 19.4.2004 al 31.5.2004, con il contributo della Provincia di Bergamo.

Ha promosso accordi di collaborazione didattico-scientifica con alcune università della Federazione Russa (Vedasi C.V. Scientifico).